Meno 2

Come un mese fa, eccomi qui a fare ancora una volta il punto della situazione sul mio Erasmus in Finlandia.

La novità più grande è che mi è stata comunicata la casa dove alloggerò da Agosto a Dicembre:

Kilonrinne 10, 02610 Espoo (FI) – App. 021, 2° piano, stanza 2.

Chi volesse, può già attaccare il navigatore. Mappa

Il posto è molto comodo, 500mt dalla stazione e una sola fermata di treno per raggiungere l’Università. Probabilmente d’estate si potrebbe fare anche a piedi la strada, ma non voglio arrischiarmi in questa odissea durante il freddo inverno finlandese.

Località in cui è situato l'appartamento in Finlandia, vista Street View.

Che altro? Bè, tra 4 giorni, proprio come i maturandi, inizio ufficialmente la sessione d’esami con un bell’orale di Linguaggi Formali e Automi. Bello, eh? In realtà sì, non è così noioso come sembra. Certo, a sapere le dimostrazioni… ma questa è un’altra storia.

Sono 2 settimane che mi sveglio ogni giorno alle 7.30 del mattino per studiare. Dovrei iniziare da programma alle 8.30, ma qualcosa mi distrae sempre: “Ma non posso iniziare a studiare se prima non sposto questa cosa…” “Il criceto ha bisogno della manicure, non può aspettare oltre” “Devo per forza finire questo sito! Per forza”. Questo un elenco delle più classiche frasi perditempo della settimana.

A proposito di “sito”, ho aperto un nuovo sito che si chiama, udite udite, www.marcobassi.com! E già, ora ho un sito con il mio nome e cognome. Bello no? No, sono malato. Curatemi. In ogni caso potete benissimo darci un’occhiata e dirmi (qui) cosa ne pensate (perchè là non ci sono i commenti).

Bene, credo di aver detto un po’ tutto, anche se qualcosa l’ho scordato di certo. Bè, una scusa in più per scrivere un altro post.

IN CULO AL KOALA A TUTTI I MATURANDI e DAI CAZZO!

A tutti gli altri studenti universitari: rassegnatevi, per noi le vacanze non esistono. Facciamocene una ragione.

 

Countdown!

E’ molto da esaltati, lo so… ma effettivamente lo sono molto, molto più di quello che do a vedere. Sto parlando della mia partenza per l’Erasmus in Finlandia a Helsinki (di cui ho già parlato qui).

Ecco che sulla sidebar di destra del mio sito ho aggiunto un bel countdown alla data della partenza: 18 Agosto 2011, tra 3 mesi esatti da oggi. Alle ore 11:30 il mio volo partirà da Malpensa e mi porterà direttamente a Helsinki in Finlandia dove inizieranno i più stimolanti 5 mesi della mia vita fino ad ora.

Che altro aggiungere se non QUANDO CAVOLO ARRIVA A ZERO?!



E Finlandia fu! – Parte seconda

Come avevo annunciato nello scorso post, sono stato selezionato per andare in Erasmus in Finlandia all’Università di Jyvaskyla.

Oggi, alle 16:30 circa, dopo una giornata iniziata male e continuata peggio grazie allo sciopero dei ferrotranvieri, ricevo una mail dal responsabile Erasmus della mia università:

Cari S. e Bassi

proprio ora mi scrive G. rinunciando alla sua destinazione Metropolia.
Ora Bassi, che viene prima di S. aveva opziopnato Metropolia e si era accontentato di Jivaskila.
Entrambe le sedi sono in Finlandia e quindi accontenterebbero le aspirazioni di entrambi.
Dunque:
ipotesi 1-> Bassi a Metropolia e S. a Jivaskila
ipotesi 2-> Bassi resta a Jivaskila e S. va a Metropolia.

Cosa significa questo? Significa che ora posso scegliere di andare alla Metropolia University di Helsinki, la mia seconda scelta, nettamente preferibile all’Università di Jyvaskyla vista la presenza di TUTTI i corsi in lingua inglese.

La pecca sta nell’esagerato costo della vita (dovuto al fatto che, comunque, si è nella capitale). Ma il livello di istruzione è superiore, quindi credo che opterò per l’ipotesi 1: Metropolia University of Applied Sciences.

Inoltre è praticamente certo che la mia partenza avverrà a inizio agosto, se non la 3^ settimana di Luglio. Questo significa che, da una parte devo fare tutte le cose organizzative di fretta, dall’altra che sarò a casa a fine Dicembre, con la conseguente possibilità di usufruire della sessione d’esami di Gennaio-Marzo. In ogni caso molte altre informazioni le avrò più avanti.

Stay tuned, more to come!

 

 

E Finlandia fu!

Dopo settimane d’attesa è arrivata finalmente la conferma: Erasmus in Finlandia!

Passerò i primi 6 mesi dell’AA 2011/2012 nell’Università di Jyvaskyla, “una città giovane e piena di brio” [cit.], a studiare i corsi del 3° anno di Informatica completamente in inglese in un ambiente totalmente sconosciuto, ma per questo motivo molto stimolante.

Inizialmente Jyvaskyla non era tra le 3 mete indicate al momento della richiesta, ma per motivi di graduatoria (e per un tipo ritardatario che all’ultimo mi ha inc****o Gjovik in Norvegia) sono finito in questa università che avevo posizionato al 4° posto nella mia graduatoria a causa del sito internet che saltava amabilmente da inglese a finnico cambiando pagina.

Comunque, la meta è di tutto rispetto: in tutta la Finlandia il livello di istruzione è molto buono, soprattutto nelle materie informatiche che, appunto, interessano a me. Posso ritenermi più che soddisfatto.

Mancano ancora un sacco di cose burocratiche prima di partire, cosa che avverrà tra inizio/metà settembre, ma oramai è deciso: da 5 mesi a questa parte non sarò più qui in Italia.

Bè, che altro dire: incrociamo le dita e vediamo che si riesce a combinare! =D