iPad mania e altro

Io questa mania/moda verso ogni prodotto marchiato Apple proprio non la capisco. Sono d’accordo sulle potenzialità e validità di molti prodotti (io stesso sono un iPod Classic user). Ma la maggior parte delle persone che acquista prodotti Apple lo fa solo perchè ha una mela disegnata sul retro.

Apple iPad (solo wifi)

Oggi esce in Italia l’iPad, oggetto alquanto controverso a mio avviso: manca di molte funzionalità, non fa cose da PC, non fa cose da telefono, non è nulla di già presente in commercio, ma è… bello, non lo si può negare. Sono altrettanto convinto che sia un prodotto utile per una categoria di persone, magari (ipotizzavo) manager che hanno la necessità di leggere email in mobilità, di fare presentazioni in modo semplice e intuitivo. Gli utilizzi ci sono, non lo metto in dubbio.

Tuttavia la sfilza di gente maniaca della Mela che fa la coda di notte davanti agli Apple Store per comprare l’iPad proprio non ha capito una beneamata cippa. Ma non solo loro, anche le migliaia di testate giornalistiche che elogiano questo prodotto, che fanno pubblicità gratuita senza tuttavia mettere in luce pro e contro. Non un’analisi dettagliata di cosa offre o dell’assurdo prezzo a cui è proposto.

Google Nexus One (prodotto da HTC)

Oggi è anche il giorno in cui Vodafo(g)ne inizierà a vendere lo smartphone targato Google, il Nexus One. Ma di questo non si parla sulle testate giornalistiche, perchè non ha una mela marchiata dietro e non fa notizia e non fa figo. Certo, poi anche su questo argomento ci sarebbe da sbizzarrirsi con gli insulti: lo smartphone viene venduto da Vodafone a 499€. In Francia, la SFR lo vende a 419€. Siamo il paese europeo in cui questo smartphone costa di più, il paese in cui tutta la tecnologia costa di più. Le compagnie telefoniche sono delle associazioni per delinquere organizzate. Non una tariffa, dalla Tim alla Vodafone alla h3g alla Wind, è assolutamente conveniente. C’è sempre, sempre, l’incu**ta che ti ciuccia soldi.

Concludo con un appello: se vi serve, se veramente vi è utile, compratelo l’iPad, non è “il MALE”. Ma se volete spendere 499€ (prezzo base) per un prodotto solo perchè è figo… bè, pensate meglio a come spendere i vostri soldi.

Ma mettetevi d’accordo!

Premettendo che a me dell’iPad di Apple importa poco o nulla (anzi, proprio nulla), tuttavia oggi sono rimasto colpito da Google News che riportava, una sotto l’altra, due notizie da due fonti differenti riguardo al numero di unità di iPad vendute in America nelle prime 4 settimane. Ecco una bella immagine al riguardo:

Come come? Punto Informatico dice che sono state vendute 1 milione di unità mentre l’ANSA 300 mila? Mi paiono non poco discordi questi dati, dell’ordine delle 700 mila unità! Ma com’è possibile? Un conto avessero detto 1 milione una fonte e 900 mila un’altra… ci può stare. Ma un gap così elevato è totalmente fuori dal normale!

Chi avrà ragione? Chi invece torto? Bè, a dirla tutta non me ne frega più di tanto. Era giusto una scusa per lamentarsi un po’ ancora una volta…