Idee

È curioso come tutte le idee mi vengano fuori sempre mentre sto studiando. Badate bene, nel 99% dei casi non hanno nulla a che vedere con quello che c’è scritto sui libri, ma le idee nascono così, a caso. Capita che a volte mi sveglio la notte e, non riuscendo a riprendere sonno, mi ascolto un po’ di musica… una valanga di idee ne escono.

Bello“, penserete, “è sicuramente una buona cosa!“. Sbagliato! Pensare a tutto questo mi distrae dagli studi che, per quanto noiosi, mi servono per avere una laurea e, a quanto dicono, una laurea ti fa trovare un lavoro migliore. Sarà, ma io a 21 anni ancora non lavoro e vivo in casa coi miei perchè non riuscirei a mantenermi.

Comunque, a farla breve, alla fine cedo e mi metto a divagare in lungo e in largo, pensando a progetti che magari mai attuerò, anche se vorrei. Ivan, mio fedele compagno d’università, lo sa bene e la cosa bella è che quando gli espongo i miei progetti lui si trova sempre interessato e condivide le mie idee, mi da una mano e cerca di aiutarmi a realizzarle. Sarei contento – e onorato – di lavorare un giorno con lui, è davvero una grandissima persona.

È anche vero che coi sogni non si campa, ma si sa mai… magari…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.