La pazza attrazione verso internet

Mi chiedo che cosa ci sia di così attraente in internet. Sarà la disponibilità praticamente di contenuti, la possibilità di parlare con chi si vuole rimanendo anche a chilometri di distanza, sarà la possibilità di cazzeggiare in modo assurdo… non lo so. Fatto sta che in questo momento dovrei dormire, o comunque riposarmi un po’ sul letto prima di andare alla partita. Non che ce ne sia proprio bisogno, ma preferisco essere in forma e ben riposato prima di una partita (considerando poi i 30 minuti di macchina che mi servono per raggiungere il campo devo pure rimanere sveglio durante il viaggio).

Ora che sto scrivendo queste cose mi rendo definitivamente conto di quanto stia buttando nel water il mio tempo. Ecco perchè ora, conscio di ciò che è giusto, andrò a svaccarmi sul letto. Un’oretta di sonnellino e via, verso la gara 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.