About Finland

Ieri Niko e Shahid, due tutor della nostra università, ci hanno portato a fare un giro per Helsinki. Non abbiamo visto molto, ma subito ho potuto notare alcune particolarità di questo paese:

  • Molte persone, quasi tutti, stanno in silenzio quando stanno insieme, a meno che non hanno bevuto. E’ difficile iniziare una conversazione con un finlandese così, su due piedi, senza che lui ti conosca.
  • Il biglietto del treno si compra sulla carrozza dopo esser saliti, ma solo in una carrozza particolare. Un addetto alla vendita passa tra le persone e non dice nulla. Se gli chiedi il biglietto, paghi e lui te lo da. Se non lo degni di uno sguardo passa oltre.
  • Le pizzerie hanno uno strano concetto di “vegetariana” mettendoci dentro funghi e gorgonzola. Per non parlare di un fantastico abbinamento “prosciutto – ananas”.
  • Le persone o non bevono alcoolici per nulla, oppure bevono troppo: non c’è la via di mezzo.
  • Le cose che dovrebbero essere “low cost” spesso costano di più di quelle importate.
  • La Finlandia è una nazione bilingue (finlandese e svedese) per cui quasi ogni cosa è scritta in due modi diversi. In pratica però tutti usano solo il finlandese.

Per chi volesse guardarsi qualche foto, vi rimando alla galleria su Flickr.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.