Freaks!

Freaks! è la prima webserie italiana che racconta di 5 ragazzi, tra superpoteri e quotidianità. Ok, detto così è un po’ vaga come descrizione, ma dal primo episodio non trapela molto altro. Interpretata da volti noti di YouTube come Guglielmo Scilla, Matteo Bruno, Claudio di Biagio e Claudia Genolini, Freaks! è una serie ispirata a Heroes e Misfits, come gli stessi attori dichiarano sulla loro pagina di Facebook.

Freaks! è la prima web series italia professionale.
5 ragazzi. 4 mesi di black out. Superpoteri e quotidianità.
Questi gli ingredienti della serie che si ispira a Heroes e Misfits.

I cinque protagonisti, Giulia, Marco, Andrea, Viola e Silvio, non sono dei supereroi, anzi… Sono dei ragazzi normali catapultati in una realtà fatta di superpoteri e uomini senza volto.

Tra colpi di scena e momenti ad alta tensione, la storia vede i protagonisti impegnati nella ri-scoperta dei 4 mesi di blackout che li hanno colpiti.
Che cosa è successo?
Chi è il misterioso protagonista senza volto?

L’impressione che ho avuto dalla visione del primo episodio è che deve piacere. Le musiche sono a dir poco perfette, davvero azzeccate. Gli attori sono bravi, ma spesso si nota che non sono veri professionisti. Ah, sia ben chiaro: paragonati a certi attori italiani sono 100 volte meglio, e non scherzo. La trama si intuisce, ma probabilmente è volutamente solo accennata per lasciare dei margini di cambiamento.

Sul sito ufficiale non c’è granchè, se non il video e i link ai profili Facebook e Twitter, quindi non pensate di trovarci chissà quali informazione, benché meno notizie su quando usciranno i prossimi episodi.

Quindi perchè guardare questo e i prossimi episodi di Freaks? Trovo che sia un esperimento degno di nota e da non sottovalutare. Per una volta qualche italiano cerca di distinguersi nel panorama di Internet producendo qualcosa che potrebbe davvero piacere al pubblico, e non essere la solita stronzata dei gattini che rotolano in un video su YouTube. Non inneggio al capolavoro, ma all’idea e all’impegno che questi ragazzi ci hanno messo, come attori ma anche come sceneggiatori.

Non mi resta che citare le fonti di tutto questo articolo (LNSito UfficialeYouTube) e lasciarvi al primo episodio di Freaks!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.